Una nuova "500" a tutta forza Euro 6 / IL VIDEO

AUTO “E’ un modello che ci farà fare un passo avanti enorme la nuova 500. Nel 2007 quando l’abbiamo lanciata ha garantito il rilancio della Fiat. Quella di oggi non può che migliorare la già buona percezione di allora. Per questo ci abbiamo puntato tutte le nostre energie. In futuro ci sarebbe spazio per una versione a 5 porte, ci pensiamo notte e giorno, ma nulla è ancora deciso, perchè sarebbe un modello che ci farebbe entrare in un settore diverso”.

Il Ceo di FCA Sergio Marchionne non ha voluto mancare al lancio del nuovo “cinquino”, nonostante subito dopo si sia imbarcato in un lungo volo notturno, destinazione Detroit. Vista da vicino la nuova 500, balza subito in evidenza l’inedito frontale che la fa diventare più personale e, forse anche più sorridente. Ma i gruppi ottici con luci diurne a Led riproducono la “firma” della 500 con quello a “zero” al centro: a spiegarlo è il papà del "cinquino", il designer italiano Roberto Giolito. Tanti cambiamenti anche a bordo con tappezzeria e pannelli di nuova forma, ma soprattutto una plancia dove è presente il nuovo sistema di infotainment Uconnect con schermo da 5 pollici.

Sotto il cofano, invece, ci sono ora soltanto motori Euro 6. La gamma al lancio prevede due benzina: il 1200 cc da 69 CV proposto anche in versione Gpl e il bicilindrico di 900 cc TwinAir in due livelli di potenza: 85 e 105 CV. A seguire arriverà anche un turbodiesel di 1300 cc da 95 CV, uno dei pochi, se non il solo, motore a gasolio nel settore delle vetture supercompatte. Prevista, in aggiunta, anche una versione Eco del 1200 cc a benzina con altri accorgimenti per ridurre i consumi. I cambi sono manuali a 5 o a 6 marce, ma c'è a disposizione anche il robotizzato automatico Duallogic. La dotazione di sicurezza prevede sempre sette airbag, ma prevede anche l'hill holder per semplificare le partenze in salita.

Due, invece, i livelli di allestimenti previsti, Pop e Lounge con quest’ultimo che può essere arricchito con i pacchetti Style, Cult e City. Ampia, inoltre, la possibilità di personalizzazione grazie a 13 colori disponibili, compresi due inediti, rosso e bordeaux. A disposizione anche un pacchetto Small che coinvolge la linea di cintura e gioca con un motivo geometrico denominato Ethnic, mentre la soluzione Medium comprende montanti o tetto e in alcuni casi anche cofano e portellone, sulla base di quattro fantasie: il motivo scozzese Lord, la decorazione pop del Comics, il look classico Navy e infine lo stile mimetico e “fashion” del Camouflage.

E veniamo ai prezzi di listino che restano praticamente gli stessi. Si parte dai 13.600 euro per la versione Pop col 1200 cc da 69 CV. Sul sito di Metro le prime  valutazioni sulla nuova 500 e non solo di Olivier Francois, il numero uno di Fiat che ha curato anche l'intrigante campagna pubblicitaria.

CORRADO CANALI

François: "Le due anime del marchio Fiat. La 500? Sogno le 5 porte..."

Olivier François, lei vive per molti mesi all’anno negli USA. Come sta andando negli Stati Uniti la 500?
Bene, l'abbiamo lanciata non come un'auto, ma come un oggetto del desiderio e ha trovato i suoi estimatori.

Nell'ambito di FCA il marchio Fiat che ruolo avrà?
Svilupperà le due anime che ha ora. Da una parte quella emozionale, con la “famiglia” 500 che non vuole essere dei modelli premium, cioè accessibili a pochi, ma delle auto con un qualcosa in più, oltre ad essere, comunque, accessibili ad un vasto pubblico. Quest'anno prevediamo di produrre 180.000 Fiat 500 in Polonia, più altre 60.000 in Messico. L'altra anima è quella pratica che offre modelli come la Panda e il Freemont, considerato come una sorta di maxi Panda. Si tratta di modelli che pur nella loro razionalità, non sono veicoli ”grigi”, ma simpatici e funzionali come un paio di jeans.

E la spider condiviso con la Mazda MX-5?
È già pronta e sarà esposta, probabilmente, al Salone di Ginevra a marzo dell’anno prossimo. Ma, forse, anche prima.

E sull'erede della Punto?
L'attuale si vende ancora bene: quest'anno ne produrremo 100.000. Per l’erede della Punto, a me piacerebbe una 500 a cinque porte, che abbia l'aspetto di quella a tre che oggi presentiamo, ma molto più grande e soprattutto con due portiere in più. Vedremo…

COR. CAN.

Articoli Correlati

Porte aperte Alfa Romeoil 17 e 18 novembre

Un mese "speciale" per le offerte su finanziamento, cambio e alimentazione

La Renault Cliogriffata da Moschino

Le personalizzazioni del modello riguardano sia gli esterni che gli interni

Optional in omaggiosu Renegade e Compass

Promozione per il mese di novembre per chi acquista un Jeep