Jaguar XJ Ammiraglia nuova

  • Auto novità

AUTO Poche le differenze estetiche, dei nuovi gruppi ottici a Led e la griglia frontale ritoccata. L'abitacolo, invece, offre finiture più raffinate il nuovo sistema d'infotainment disponibile anche per chi siede dietro, su due schermi da 10,2” nei poggiatesta dei sedili anteriori. La gamma motori prevede il rinnovato V6 diesel da 300 CV, il 2000 cc a benzina da 240 CV, il 3000 cc V6, sempre a benzina, da 340 CV, l'unico con la trazione integrale e il V8 di 5000 cc da 550 CV. Quanto alla sicurezza la nuova Jaguar XJ aumenta la dotazione offrendo accessori come il riconoscimento dei cartelli stradali, il cruise control attivo con Queue Assist per la guida automatizzata in colonna, il Close Vehicle Sensing, basato sul Blind Spot Monitoring, il parcheggio automatizzato, grazie al servosterzo elettrico e il Reverse Traffic Detection. E’ stato, inoltre, introdotto il servosterzo elettrico di ultima generazione, capace di ridurre i consumi e migliorare il feeling di guida, e il sistema All-Surface Progress Control (ASPC), già introdotto sulla XE che ottimizza la trazione su fondi a bassa aderenza. Tutti gli occupanti potranno sfruttare le funzioni del sistema InControl Touch Pro che offrirà anche piena compatibilità con gli standard Apple e Android. La strumentazione digitale con schermo da 12,3 pollici è stata, poi, aggiornata e sarà possibile visualizzare anche la mappa del sistema di navigazione in full-screen. Nel restyling sono state inserite anche le versioni R-Sport e Autobiography: la prima prevede un kit aerodinamico dedicato, finiture nero lucido esterne, sedili sportivi, tonalità scure per l'abitacolo e cerchi da 20", mentre la seconda offre il massimo del lusso. Venduta, invece, solo nella variante a passo lungo la Autobiography punta sulle cromature esterne, sui pellami con cuciture specifiche e sulla zona posteriore con due sedute singole arricchite dalla funzione massaggio e dal già citato sistema d'infotainment dedicato. Tra gli accessori di pregio disponibili sulla Jaguar XJ anche l'impianto audio Meridian da 1300 Watt con 26 diffusori e il sistema Remote Plus del pacchetto InControl Apps, che permette di controllare da remoto l'autonomia residua, l'apertura di serrature e finestrini, la posizione Gps della vettura, ma anche la climatizzazione, oltre alle chiamate d'emergenza  in automatico in caso d'incidente.

CORRADO CANALI

 

Articoli Correlati

Jeep Renegade Stre “porte aperte” in febbraio

Nelle concessionarie del brand americano, tutti i week end del mese dedicati alla serie speciale

Suv DS7 Crossbackcon due nuovi motori

Arriva anche il motore a benzina da 1.200 cc Pure Tech da 130 CV e cambio manuale a sei rapporti e il diesel 1.500 cc da 130 CV

Kia ProCeed, il “3”porta davvero fortuna

Terza generazione, tre versioni e tre riconoscimenti per la Ceed. E la Proceed è un'alternativa alle station wagon