Serie A, l'ultimo verdetto Lazio e Napoli, destini incrociati

  • Corsa Champions

CALCIOUno spareggio. Un autentico preliminare di Champions League anticipato. Tutto questo è Napoli-Lazio, partita da dentro o fuori, labile ma netto confine tra Champions ed Europa league. È l’ultimo verdetto che questo campionato deve ancora emettere. E sarà emesso domenica allo stadio San Paolo. Il Napoli, 63 punti, deve vincere sulla Lazio, 66, a cui invece basta anche un pari. A parità di punti saranno avanti i napoletani, perchè in vantaggio negli scontri diretti (hanno vinto 1-0 a Roma). Non è una cosa da poco: ci sono in gioco una quarantina di milioni e la vittoria del Napoli potrebbe consentire al club partenopeo di trattenere Higuain (altrimenti in partenza) ed allestire una squadra di nuovo competitiva. Vista dall’altra parte, quella laziale, ecco una squadra che fino a lunedì era convinta di poter acciuffare il secondo posto. E che ora vive invece l’incubo del quarto. Un finale da thriller. Partiamo proprio dalla Lazio: dopo una galoppata irresistibile, nel momento clou ha perso tutto: la finale di Coppa Italia contro la Juventus e il secondo posto contro la Roma. Pioli in questi giorni dovrà ricostruire il morale delle squadra e renderla impermeabile alla spinta che il San Paolo darà al Napoli. In fondo basta un pareggio. Sperano di recuperare sia Radu che Biglia: il romeno sente ancora dolore al polpaccio e ha meno chance dell’argentino, che nel derby è uscito dopo un colpo alla testa ma il cui ginocchio reduce da una lesione al collaterale ha retto bene. In casa Napoli il pericolo è lo smantellamento: Benitez andrà via al 100%. Ma senza la Champions tanti saluti pure a Gonzalo Higuain e dieta sulla campagna acquisti. Quindi i partenopei giocheranno la partita della vita. E non basterà loro un pari: servono i tre punti. La tensione in città è già altissima. Tanto che la squadra di De Laurentiis è da ieri in ritiro (autorichiesto dal gruppo) a Castelvolturno.

METRO

Articoli Correlati
Corsa Champions

L'Inter sogna la goleadaLa Lazio spera nei recuperi

L'Inter contro il Sassuolo avrebbe bisogno di sei gol per superare i biancocelesti nella differenza reti. La Lazio con l'infermeria piena verso Crotone
Corsa Champions

Lazio-Inter 1-2Il Profeta è letale

La lazio in 9 cede in casa ai nerazzurri. La corsa Champions si arresta, l'Inter vede l'Europa
Corsa Champions

La Roma si riscopre grandela Lazio stritola il Parma

Biancocelesti ancora secondi con un punto di vantaggio. Ed ora il Napoli, atteso al Castellani di Empoli