Il ritorno di Irene con il disco della maturità

  • INCONTRI

ROMA «Niente avviene per caso. Per rendersene conto, a volte, è necessario allontanarsi da una vita frenetica, affollata da mille impegni». Parola di Irene Grandi, una delle più belle voci del pop italiano, che mercoledì alle 18,30 alla libreria Feltrinelli di via Appia Nuova 427 presenterà il suo nuovo lavoro discografico “Un vento senza nome” (ingresso libero).
L'album prende il titolo dal brano che la cantante toscana ha presentato al Festival di Sanremo e nasce da un percorso che risale a cinque anni fa dopo la realizzazione di un sogno musicale con il pianista Stefano Bollani e l’incontro artistico con Cristina Donà. Undici i brani inediti dell'album che racconta come spesso le cose non accadono casualmente. «A volte- spiega la Grandi- è importante fermarsi a guardare. Ci si accorge che le esigenze, i desideri e le aspirazioni cambiano mentre la mente e il cuore cominciano a viaggiare su un'altra lunghezza d'onda. Conseguentemente anche le persone e le situazioni intorno cambiano e si sintonizzano con noi». La cantante firmerà le copie del suo album e si esibirà in un mini live. Sarà in concerto a Roma il prossimo 13 maggio.

STEFANO MILIONI

Articoli Correlati

Erri De Lucasta con Ong e migranti

Lo scrittore tra gli ospiti di “Salvagente”, al Monk,un evento per far riflettere sul lavoro di queste realtà

Vasco, la vita spericolataraccontata all'Auditorium

Il rocker di Zocca è l’atteso ospite del nuovo appuntamento di “Incontri d’Autore” nella sala Santa Cecilia all'Auditorium