Nuova Honda CR-V si viaggia connessi

  • Auto novità

AUTO Nuovo look e un inedito motore per il SUV Honda. Partiamo dal motore il 1600 turbodiesel da 160 CV: l'unità che è il nuovo top della gamma CR-V conta sulla sovralimentazione turbo a doppio stadio e va ad affiancare l'altro 1600 cc, ma da 120 CV e il 2000 cc a benzina aspirato da 155 CV. Inoltre a disposizione c’è anche la nuova trasmissione automatica a nove marce: più leggera di 35 kg rispetto al cinque rapporti che sostituisce, fa scendere il peso della versione di punta del CR-V di 65 kg rispetto alla 2200 cc automatica che sostituisce. Sulla nuova CR-V, inoltre, debutta il sistema Honda Connect, su base Android 4.0.4: dotato di un nuovo touch screen da 7", il “device” di bordo presenta un'interfaccia simile a quella degli smartphone, con movimenti quali swipe, pinch e tap, per scorrere, ingrandire o selezionare gli elementi. Il sistema è di serie su tutti gli allestimenti e comprende connettività Bluetooth, accesso a Internet, Honda App Centre per il download delle applicazioni e il sistema di navigazione Garmin. Honda, poi, è intervenuta anche sul telaio della CR-V che, infatti, si dimostra alla guida migliore nella fase di assorbimento delle asperità. Tra le possibilità di personalizzazione, spiccano quelle offerte dai cinque pacchetti a disposizione: Chrome Pack, Aero Pack, Illumination Pack, Convenience Pack e Cargo Pack. Tra gli accessori a richiesta, l'impianto hi-fi 3D Sound e i tablet holder nei poggiatesta posteriori: si possono ruotare in orizzontale o anche in verticale a seconda delle esigenze di chi li usa. 

CORRADO CANALI

Articoli Correlati

La Volkswagen completal'offerta elettrica

Altro concept della famiglia ID, la Roomzz. In Europa, primo modello a fine anno

La Mercedes anticipail crossover GLB

L'attesa vettura compatta in mostra dal 18 al 25 aprile in Cina

La Skoda Scalaè già prenotabile

La sfida della Casa del gruppo VW: auto che nulla hanno da invidiare a quelle dei marchi più rinomati