Alfa Romeo Spider 4C Un'emozione americana

  • Auto novità

AUTO Come la 4C anche la versione Spider dell'Alfa nasce nello stabilimento Maserati di Modena. Questa scoperta due posti secchi suggella il ritorno del marchio del Biscione negli Usa e sbarchera' in Europa in estate in attesa che il 24 giugno debutti la nuova Giulia e che si concretizzi il Cuv (Compact Utility Vehicle, un veicolo di media taglia atteso nel 2016). La 4C Spider dispone di un motore turbo in alluminio di 1750 cc con intercooler da 237 cv con una impressionante potenza specifica di 136 cv/litro ed un cambio automatico a doppia frizione TCT e al selettore Alfa DNA con quattro modalita' di guida. La 4C Spider offre performance ispirate al mondo delle gare, tecnologie avanzate e stile italiano ammaliante, con in piu' il divertimento e la liberta' della guida con i capelli al vento. L'abitacolo ad alte prestazioni e il motore compatto in posizione centrale affondano le loro radici in oltre 100 anni di design di casa nostra. L'anello parabrezza e la copertura del roll bar in fibra di carbonio (disponibile come extra) evidenziano le
componenti strutturali ultraleggere della monoscocca in fibra di carbonio e del telaio in alluminio, che garantiscono un notevole rapporto peso-potenza e prestazioni paragonabili a quelle di una supercar. Il nuovo sistema di scarico dual-mode Akrapovic (e' dotato di doppia marmitta in posizione centrale, finiture in fibra di carbonio e del caratteristico sound Alfa Romeo. Il telaio monoscocca in fibra di carbonio e' ispirato alle monoposto di Formula 1 e garantisce un incredibile rapporto peso-potenza.

Il nome 4C si ricollega alla tradizione sportiva del marchio: negli anni Trenta e Quaranta gli acronimi 8C e 6C indicavano auto da corsa e da strada equipaggiate con potenti motori a otto e sei cilindri. Al pari della pluri-premiata 4C Coupe', la denominazione data all'Alfa Romeo 4C Spider segna il ritorno alle "grandi Alfa". Divertimento di guida assoluto. Immaginatevi come sarebbe divertente guidarla sulle mille curve del tracciato della Targa Florio, la corsa su strada piu' antica del mondo. Questa 4C Spider rappresenta un'ulteriore tappa del viaggio di un marchio che gia' annovera la 8C Competizione, la 8C Spider, la 4C Coupe' e il 4C Spider Concept, presentato nel corso dell'84° Saloned ell'Auto di Ginevra. si ispira alla 33 Stradale: gli aggressivi rivestimenti laterali avvolgono il cofano posteriore elevando la scocca sopra la linea di cintura dell'abitacolo per conferirle un aspetto ancora piu' imponente e per delineare l'inizio della copertura del roll-bar nera o in fibra di carbonio. La fascia posteriore, unitamente ai fanali tondi a LED, si fonde nelle muscolature per aumentare la sensazione di potenza, incorporando con stile le grandi e funzionali prese d'aria che raffreddano il motore. Su entrambi i lati le prese d'aria scolpite plasmano una muscolatura dinamica che corre con eleganza verso i proiettori anteriori.

L'anello parabrezza in fibra di carbonio sottolinea ulteriormente la monoscocca e ne aumenta resistenza e leggerezza, oltre a fornire i punti d'attacco per il tetto rimovibile e ripiegabile
in tessuto, o per la capote in fibra di carbonio a vista, disponibile su richiesta (non disponibile al lancio). Dal parabrezza della 4C Spider prendono forma i muscoli del cofano, che trovano la loro naturale conclusione sulla griglia e sul tipico scudetto Alfa Romeo, che - insieme alle due prese d'aria laterali inserite nella fascia anteriore - forma il famoso trilobo, simbolo del design Alfa Romeo. Sedili sportivi in pelle, abitacolo, volante in pelle tagliato nella parte inferiore, cambio al volante e pedaliera in alluminio. Gli interni in pelle premium con cuciture di pregio sono di serie sull'Alfa Romeo 4C Spider e le conferiscono un look esclusivo, cosi' come le cornici in fibra di carbonio delle bocchette di ventilazione, display a colori (DID) da 7 pollici. Esclusiva radio Alpine dal suono eccellente, connessione multimediale, connettivita' telefonica Bluetooth, streaming Bluetooth, porta USB, interfaccia iPod e lettura CD/MP3. Inoltre, la radio Alpine fornisce accesso a radio HD e a SiriusXM Radio, per una qualita' del segnale audio ad alta definizione. Ampia gamma di colori, sette: Rosso Alfa, Nero, Bianco, Grigio Basalto (metallizzato), Rosso Competizione (tristrato), Bianco Madreperla (tristrato) e il nuovissimo Giallo. Diverse combinazioni cromatiche anche all'interno. Quattro nuovi cerchi e sicurezza al top in ogni condizione di guida grazie anche al baricentro basso. Carrozzeria in laminato composito (SMC). Questo materiale coniuga bassa densita' e grande resistenza ed e' del 20% piu' leggero e piu' rigido rispetto all'acciaio.

ITALPRESS

Articoli Correlati

Porte aperte Alfa Romeoil 17 e 18 novembre

Un mese "speciale" per le offerte su finanziamento, cambio e alimentazione

La Renault Cliogriffata da Moschino

Le personalizzazioni del modello riguardano sia gli esterni che gli interni

Optional in omaggiosu Renegade e Compass

Promozione per il mese di novembre per chi acquista un Jeep