Alfa MiTo Junior la grinta si fa "piccola”

  • Auto novità

AUTO Con il primo "porte aperte" dello scorso weekend presso i concessionari Alfa Romeo italiani e' arrivata la MiTo Junior, la nuova versione sportiva e accessibile che rinvia immediatamente ad un'altra icona Alfa Romeo: la "piccola" GT 1300 Junior del 1966, una sportiva vera con tutte le qualita' dei modelli di maggiore potenza e cilindrata. Oggi il DNA sportivo di quello storico coupe' rivive nella nuova MiTo Junior, una piccola grande vettura che consente di entrare nel mondo Alfa Romeo dove grinta, agilita' e divertimento diventano accessibili anche ai piu' giovani. Proprio per raccontare il mondo dei giovani e il loro desiderio di guidare una MiTo, il marchio ha realizzato - in collaborazione con l'agenzia Armando Testa - una nuova campagna di comunicazione declinata su canali TV satellitari, radio e web. Il
listino prezzi parte da 17.650 euro per la motorizzazione 1.4 78 CV e raggiunge i 21.400 euro per la versione equipaggiata con il 1.4 Multiair Turbobenzina 140 CV TCT (21.500 euro per la Junior 1.4 GPL Turbo 120 CV).

ITALPRESS

Articoli Correlati

Mazda CX-3 modello 2018L'urban sport utility premium

Inedito il motore diesel Skyactiv da 1.800 cc e 115 CV

Nasce la Tarracogrande Suv di Seat

Il debutto della Casa spagnola nei Suv di grandi dimensioni: si completa la gamma

Il Kia Sportagesempre più Sportage

Stile aggiornato per il nuovo modello in vendita dal 15 settembre. Inedito CRDi Diesel 2000 cc da 185 cavalli AWD