L’eolico batte gas, nucleare e carbone

  • Energia

Energia Com’è possibile? Il “trucco” è quello di fare tutti i conti, aggiungendo anche le esternalità della tecnologia, dagli effetti sull’ambiente a quelli sulla salute delle persone. A mettere le cifre nero su bianco è “Subsidies and costs of EU energy”, studio commissionato dalla Commissione Europa. Il report afferma che sommando anche le esternalità, il MW/h elettrico prodotto dall’eolico a terra avrebbe un costo di circa 105 euro, ben inferiore a quello calcolato per il gas (fino a 164), il nucleare (133) e il carbone (162-233). «Questa relazione evidenzia il vero costo della dipendenza europea dai combustibili fossili», commenta Justin Wilkes, vice direttore generale dell’EWEA.

 
METRO/RINNOVABILI.IT

Articoli Correlati

Gas e luce, dal 1 gennaiobollette in aumento del 5%

L'Autorità dell'Energia e l'aggiornamento delle condizioni economiche

Austria, l'esplosioneinfiamma i prezzi del gas

Annunciato nella notte il ripristino dei flussi dalla Russia. Prevedibili conseguenze negative sulle tariffe

Torna M'illumino di menoma sprechiamo ancora molto

Venerdì torna “M’illumino di meno”, storico appuntamento sul risparmio energetico. Ma in Italia la strada da fare è molta