Leggera e sportiva è la nuova Passat

  • passat

AUTO La nuova Passat berlina sembra quasi un coupé a 4 porte, tanto è affusolata. La lunghezza è invariata, 477 cm, ma aumenta il passo di 33 mm, per migliorare l'abitabilità dei posti dietro, mentre l'altezza diminuisce e la vettura è ancora più sportiva. La calandra è sottile. La nuova Passat pesa 85 kg meno, grazie al pianale modulare, lo stesso dell'ultima Golf, e all'uso di alluminio e acciaio. I motori sono tutti Euro 6 sovralimentati e ad iniezione diretta. Consumi ed emissioni ridotti del 20%. Tre i benzina: 1400 cc in due versioni, da 125 o 150 CV, 1800 cc da 180 CV e 2000 cc da 220 o 284 CV. Diesel: un 1600 cc da 120 CV e tre 2000 cc in tre potenze: 150, 190 o 240 CV. Inedito il "duemila" gasolio, con doppio turbo da 240 CV da 500 Nm di coppia: è abbinato ad un nuovo cambio a doppia frizione a 7 marce e offerto solo con la razione integrale 4Motion. Poi arriverà l’ibrida plug-in, la GTE in grado di percorrere fino a 50 km in modalità elettrica. La nuova Passat è come sempre proposta nelle versioni berlina e SW o Variant. In quest'ultima, il bagagliaio ha una capacità di 650 litri, rispetto ai i 603 nel modello che va a sostituire e può caricare oggetti lunghi fino a 2,85 metri. La nuova VW Passat sarà in vendita dal 22 novembre a prezzi compresi fra 28.200 e i 45.100 euro.

CORRADO CANALI