Le tre facce della Cina dell'Est

  • Cina

VIAGGI Una magnolia una gru gialla e il simbolo del Tao Tre aspetti della stessa medaglia la zona est della Repubblica Popolare Cinese La magnolia è il simbolo di Shanghai una megalopoli che accoglie oltre 24 milioni di abitanti La gru gialla trionfa sulla cittadina di Wuhan centro nevralgico del commercio nella regione di Hubei Infine il simbolo del Tao spicca su un lato di Wudang Mountain i monti sacri dove i monaci hanno ricostruito i loro monasteri distrutti da un incendio bull ShanghaiGrattacieli luci colori Appena si arriva nella città più popolosa di tutta la Cina la sensazione egrave di vivere una realt agrave parallela in cui il centesimo piano del Shanghai World Financial Center Observatory si raggiunge in meno di un minuto l ascensore che offre anche un viaggio nella cromoterapia sale a 9 metri al secondo E da lass ugrave si gode l immensit agrave di una citt agrave che fa del contrappunto il suo punto di forza Passeggiando per il Bund la zona che costeggia il fiume Huangpu da una parte svettano gli immancabili grattacieli e proprio di fronte spiccano architetture dell inizio del XX secolo che vanno dallo stile neoclassico dell edificio della HSBC all art dec ograve del Peace Hotel e della Sassoon House Passeggiando per il Yu Garden invece si torna indietro nel tempo con le sue porte a forma di vaso pesca o ventaglio simboli di una regalità che si fonde con una cultura e una religione ormai superate dall era tecnologica Shanghai by night imperdibile. Per chi vuole cogliere la vita notturna di Shanghai le sue luci e i suoi colori la crociera notturna sul fiume egrave un ldquo must rdquo La Torre delle Televisioni svetta in tutta la sua imponenza accanto agli altri grattacieli Attenzione per ograve alle 22 tutte le luci vengono spente per non sprecare energia bull WuhanIl capoluogo della provincia di Hubei tra il Fiume Azzurro e il Fiume Han egrave diviso in tre parti Wuchang la zona pi ugrave storica Hankou il nuovo centro del commercio e Hanyang costruito 120 anni fa che nacque la prima fabbrica di acciaio della Cina ed è ancora lì che oggi si costruiscono automobili Wuhan vanta anche un altro primato il ponte sul Fiume Azzurro costruito fra il 1953 e il 55 fu il primo in assoluto ad essere realizzato grazie a un progetto russo La struttura su due piani quello superiore per le auto e quello inferiore per i treni egrave un punto nevralgico per passare da una zona all'altra della citt agrave Oggi oltre quel primo ponte ce ne sono altri sei Il Museo a WuhanIn realt agrave era un Marchese Ma lui Yi de Zeng 2 400 anni fa si sentiva un Principe Nel Museo di Wuhan sono custoditi i 15 mila oggetti in bronzo ritrovati nella sua tomba scoperta intatta nel 1978 Fra questi125 strumenti musicali fra cui Bianzhong una serie di campane che necessitavano di quattro persone per essere suonate bull Wudang Montain nbsp La zona egrave patrimonio dell Unesco dal 1994 E lo si capisce bene inerpicandosi verso i monti ldquo sacri rdquo per i monaci taoisti che proprio l igrave eressero i loro templi e monasteri Durante la rivoluzione culturale 1966 76 le statue vennero fuse i monasteri distrutti e i templi svuotati Solo da pochi anni i monaci e i maestri spirituali fuggiti in Taiwan sono tornati e hanno ricostruito ci ograve che era stato distrutto per perseguire la destituzione e la totale eliminazione di ogni forma religiosa Nel 1412 sotto la dinastia Ming ci vollero 300 mila persone per far vivere otto palazzi e un tempio Oggi sono soltanto 200 i taoisti che ci vivono dedicandosi all insegnamento e alla pratica della meditazione delle arti marziali cinesi della medicina tradizionale cinese e delle pratiche e arti connesse all agricoltura taoista Un luogo magico che lascia il segno Quei lucchetti a Wu Tang ShanUna domanda egrave lecita viene prima Federico Moccia o il lucchetto taoista Perch eacute salendo le ripide scale scavate nella pietra per raggiungere i diversi monasteri a Wudang Mountain a noi miseri occidentali anzi miseri italiani non possono sfuggire quei lucchetti rigorosamente a forma di cuore legati a una catena accanto ai poggiamani E se non fosse per il fatto che niente davvero niente di quello che c egrave intorno ricorda il Ponte Milvio romano si potrebbe arrivare a pensare che Moccia ha colpito ancora In realt agrave quei lucchetti sono offerte religiose Meno male.

PATRIZIA PERTUSO inviata in Cina

Articoli Correlati

In Cina tutte le autosaranno tracciate

Chip di identificazione a radiofrequenza nei parabrezza. Si estende il controllo totale di Pechino

Petroliera affondata,si teme il disastro ambientale

La nave iraniana andata in fiamme il 6 gennaio nel Mar Cinese orientale

Il dragone del consumismofa il pieno sul web

La "Festa dei single" cinese sbanca con incassi da record per lo shopping online