La Vespa si fa Sprint L'eco degli anni '60

Moto. Dopo la Primavera, ecco la nuova Vespa Sprint che è il modello ispirato alle versioni dello scooter Piaggio che fecero la loro comparsa dalla metà degli anni 60 e che conquistarono i giovani dell’epoca. La Sprint si riconosce per la nuova sella, i cerchi in alluminio da 12", il faro quadrato, la strumentazione misto analogico digitale e le nuove livree Blu Gaiola e Giallo Positano. La Sprint è disponibile dall’inizio aprile in tre diverse motorizzazioni: 125 cc 4 tempi e 50 cc sia a 2 che 4 tempi. Infine i prezzi: 2.890 euro per la Sprint 50 cc 2T, 2.950 euro per la 50 cc 4T, mentre la 125 costa 3.900 euro.
(Motociclismo)