Peugeot RCZ R potenza bruciante / IL VIDEO

Auto. E’ ancora più sportiva. Con 270 CV e 330 Nm garantiti da una inedita versione del noto 1600 cc turbo da 170 CV per litro, la Peugeot RCZ R brucia letteralmente i 100 kmh da fermo in 5,9 secondi, con consumi dichiarati nell'ordine dei 6,3 l/100 km e 145 g/km di CO2 le emissioni, oltre alla omologazione Euro 6. Il motore eroga la sua coppia massima tra i 1.900 e i 5.500 giri ed è stato profondamente modificato nel basamento e nella turbina. Inoltre, ora utilizza un nuovo collettore di derivazione “racing” per gestire le alte temperature di esercizio. I pistoni forgiati e le bielle "firmate" sfruttano un nuovo tipo di lavorazione ispirata al mondo della Formula 1 e, fra l’altro, applicata per la prima volta su una vettura di serie. La velocità massima è pari a 250 kmh, mentre i nuovi rapporti del cambio manuale sei marce hanno permesso di ottenere anche tempi di ripresa particolarmente brillanti, come dimostrano i 6,8 secondi necessari per passare da 80 a 120 kmh in sesta.
La RCZ R è stata progettata e realizzata dagli specialisti del reparto di Peugeot Sport con l’obiettivo di adattarsi sia all'utilizzo su strada che a quello in circuito. Per questo alle modifiche del motore sono state abbinate importanti evoluzioni dell'aerodinamica, con l'introduzione di un nuovo spoiler posteriore che migliora la stabilità alle alte velocità e di un inedito diffusore che integra il doppio terminale dell'impianto di scarico, dotato di Sound System. Allo stesso tempo la realizzazione di alcuni componenti dedicati ha permesso di ridurre il peso totale di 17 kg, fino al limite di 1.280 kg, ottenendo così un rapporto peso/potenza di soli 4,7 kg/CV. L'assetto che è stato ribassato di 10 mm, può contare su cerchi da 19" con finitura “matt black” e diamantata, pneumatici 235/40 e carreggiate allargate, inoltre è stato montato un differenziale autobloccante Torsen. L'impianto frenante sportivo con dischi da 380 mm è riconoscibile per le nuove pinze anteriori a quattro pistoncini di colore rosso “firmate” Peugeot Sport. La RCZ R, dotata di inediti badge di colore rosso anteriori e posteriori, è riconoscibile per gli archi del tetto in nero opaco o lucido e per la verniciatura titanio dell'interno dei gruppi ottici.
Sarà proposta nelle colorazioni rosso, nera, grigia e bianca, con stripes opzionali. Infine la dotazione di serie comprende i fari xeno e il sistema multimediale Nav Plus, oltre ai rivestimenti in pelle a loro volta arricchiti da cuciture rosse. Infine i sedili sportivi sono rivestiti in pelle e Alcantara con logo R, proposto anche su una speciale targa che trova una logica collocazione nella console. La RCZ R sarà in vendita da gennaio 2014. Prezzo: 40.000 euro.
(Corrado Canali)