Nuova Auris Touring Sports La station wagon ibrida e compatta

Motori. La nuova Auris Touring Sports è la prima station wagon compatta Hybrid sul mercato, una “chicca” esclusiva di Toyota. Il sistema è lo stesso della Prius e cioè un 1800 cc a benzina da 136 CV sufficienti per raggiungere i 175 kmh e per passare da 0 a 100 kmh in 11,2 secondi. Basse, 86 g/km, le emissioni di anidride carbonica. Più il sistema ibrido. I prezzi non sono ancora disponibili, dal momento la commercializzazione della vettura sarà in ottobre. Ma alla Toyota fanno sapere che la versione Hybrid con cambio automatico e sistema Toyota Touch di serie avrà un prezzo indicativo attorno ai 24.000 euro.
La Touring Sports unisce un design accattivante alle linee posteriori riuscite, oltre ad un pacchetto tecnico-funzionale che assicura una capacità di carico pari a ben 530 di base e fino a 1658 litri, con i sedili dietro in posizione o ripiegati grazie al sistema “easy flat one touch” che permette di abbassarli (64/40) con un semplice gesto. La gamma della Toyota Auris Touring Sports comprende oltre all’ibrido un motore a benzina di 1600 cc da 132 CV e due turbodiesel, il 1400 cc D-4D da 90 CV e il 2000 cc D-4D da 124 CV. Per la versione Hybrid, gli allestimenti sono tre: Active ECO, Active+ e Lounge.
(Automobilismo)