Audi A3 Sedan la berlina / IL VIDEO

Motori. Cresce la “famiglia” delle Audi A3: dopo la due volumi e la Sportback, ecco la nuova variante berlina, in attesa della cabriolet che arriverà, però, soltanto l’anno prossimo. Ne abbiamo parlato con Fabrizio Longo, responsabile di Audi in Italia “Sulle berline ci sono ancora dei luoghi comuni. Chi ha detto che non piacciono agli Italiani?”. Del resto siete voi stessi ad aver indicato gli USA e la Cina come i principali mercato della nuova A3 Sedan. “E’ vero, ma il nostro modello ha uno stile particolare: slanciato ma aggressive e con quella coda tronca che finirà col piacere. Penso che nella mentalità degli italiani ci sia ancora posto per le tre volumi compatte. In un'automobile le dimensioni e gli equilibri sono essenziali, negli ultimi anni hanno preso piede altre tipologie di vetture, in Europa, ad esempio, vanno forte i SUV compatti che, per esempio, detteranno legge nei prossimi anni. Noi ci adattiamo, stiamo preparando delle auto adatte ai diversi mercati. Ma io resto legato alle berline, appunto ad automobili lunghe intorno ai quattro metri e mezzo”.
Misura che caratterizza proprio la nuova A3 berlina, la cui zona posteriore, con le fiancate attraversate da tagli aggressivi, il montante posteriore gradevole e il portellone del bagagliaio rialzato, regalano un senso di sportività che verrà esaltato con la versione più grintosa S. La linea della nuova A3 getta un ponte tra il classico concetto dei tre volumi e la filosofia delle coupé. Con un passo di 2,64 metri l'inedita quattro porte ha una lunghezza complessiva di 4,46 metri ed è larga 1,80 metri (+11 mm rispetto alla A3 Sportback) la risulta - con un'altezza di 1,42 metri - più bassa di 9 mm. Anche il disegno del cofano motore, dei paraurti, delle prese d'aria e dell'inserto del single-frame hanno un design particolare nella A3 Sedan. Lo spoiler posteriore è integrato nel cofano bagagliaio, mentre il taglio largo e piatto delle luci accentua la prospettiva orizzontale. Sin dal lancio sul mercato saranno disponibili fari con tecnologia Led che sottolineano il look deciso della nuova vettura.
Per il lancio della Audi A3 Sedan che sarà a settembre l’offerta due motori comprende tre unità a quattro cilindri: si tratta del 2000 cc TDI turbodiesel da 150 CV e da due benzina, il 1400 cc TFSI da 140 CV e il 1800 cc TFSI da 180 CV. A seconda del propulsore la A3 Sedan propone un cambio manuale a sei marce o il cambio S tronic a doppia frizione. I prezzi partono da 29.400 euro e arrivano fino ad 32.800 euro. Pochi mesi dopo il lancio, seguirà la versione top di gamma, la S3 Sedan, equipaggiata col motore 2000 cc TFSI da 300 CV e 380 Nm di coppia. Con il cambio S tronic la più sportiva delle A3 Sedan accelera da 0 a 100 kmh in 4,9 secondi, mentre con il cambio manuale ferma il cronometro a 5,3 secondi. La velocità massima è "autolimitata" a 250 kmh.
(Corrado Canali)