Saccucci Ragazzi siate potenti contro i prepotenti

Libri ndash Una storia ambientata in una comunit agrave chiusa un paese di montagna Anni rsquo 70 dove c rsquo egrave ancora un modo di vivere primitivo tra violenza e donne sottomesse Egrave Opera d rsquo Arco esordio al romanzo di Tony Saccucci dove l rsquo autore intreccia all rsquo italiano poche ma simboliche parole in dialetto Motivo I personaggi parlano e pensano in quel modo Forse egrave un mondo duro Per ograve egrave quello che volevo restituire al lettore In copertina due alberi rovesciati i due gruppi di ragazzi che si contrappongono hellip Da ragazzini avevamo costruito una capanna su un tiglio E ci rifugiavamo pure sotto i rami di una quercia La copertina semplifica un pezzo di storia personale che credo sia comune negli adolescenti l rsquo appartenenza alla banda al gruppo Che regole ha seguito per questo vernacolo Quelle di un dizionario con tanto di sintassi e grammatica C rsquo egrave un 90enne che lavora da pi ugrave di 40 anni alla struttura di quel dialetto Si chiama Angelo Tiberi Per me un eroe Perch eacute conservare gli idiomi che si stanno perdendo Fabrizio De Andr eacute dice che i dialetti servono a reinventare la lingua nazionale attraverso le frasi idiomatiche Ha ragione In questo micro mondo si scatenano dinamiche di potere forti Lei egrave un insegnante Cosa direbbe ai ragazzi che leggono questo libro Per non soccombere al potere bisogna diventare potenti Anche il prof dietro la cattedra pu ograve esercitare un potere eccessivo o il capo sul posto di lavoro Alla pre potenza si deve opporre un rsquo altra pre potenza Il potere s instaura dove c rsquo egrave un rapporto tra uomini Un cittadino ha il dovere di diventare potente la sua potenza sta nella consapevolezza nella capacit agrave critica nel sapere La Scuola egrave determinante per le sorti di uno Stato Da dove le egrave venuta l rsquo ispirazione per questa storia Dall rsquo esigenza di riscattare le vittime del sopruso Sempre e comunque L rsquo ispirazione egrave politica nel senso pi ugrave alto e nobile del termine Antonella Fiori