Ecco la Mercedes CLA La berlina in stile Classe A

Auto. Le caratteristiche tecniche si sanno ormai da tempo, anche perché la CLA, non è un mistero, è realizzata sulla meccanica della nuova Classe A con 34 cm di lunghezza in più. Una "tutto avanti" con motore trasversale lunga 4 metri e 63, mentre lo stile è di una piccola CLS, 40 cm più corta e con linee molto tese. La posizione di guida non è cambiata, rispetto alla nuova Classe A: sedile basso rispetto al suolo, volante verticale, ampio tunnel. La leva del cambio è corta, ma con la corsa lunga e gli innesti ben delineati. La visibilità di lato è ok, meno quella posteriore, col quel lunotto orizzontale. Il freno a mano è elettrico, con levetta sulla sinistra.
E ora vediamo come sono fatti i posti posteriori. La porta che s’incurva indietro verso il lunotto limita l'accessibilità: bisogna rassegnarsi a un profondo inchino per entrare, ma dentro lo spazio in altezza è quello solito: per ricavarlo la seduta del divano è stata spostata in basso. Insomma, si è infossati, ma comodi, anche con le gambe perché i sedili anteriori sono sottili e sagomati. I prezzi della Mercedes CLA in vendita con i benzina di 1600 cc da 122 o 200 CV e 2000 cc da 211 CV e i diesel di 1800 cc da 136 CV o 2200 cc da 170 CV vanno da 29.900 fino ai 42.590 euro. Tutte le versioni sono Euro 6.
(Automobilismo)