Da Bruce Springsteen a Lorenzo Jovanotti la grande musica passa per Roma

Roma – Grandi protagonisti della scena musicale italiana e internazionale in arrivo nei prossimi mesi nella Capitale. Fra gli eventi più attesi del 2013 c'è di sicuro il concerto che Bruce Springsteen terrà l'11 luglio all'Ippodromo delle Capannelle per “Rock in Roma”. Proprio in città il rocker americano chiuderà il suo breve tour italiano.
Sarà sempre “Rock in Roma” a ospitare il concerto di Iggy Pop & The Stooges (4 luglio) e quello dei Deep Purple, storica band inglese (22 luglio). Stessa location per gli americani Toto (21 giugno) e per Neil Young (26 luglio). Ad aprire idealmente la serie dei grandi concerti estivi sarà il 28 giugno Jovanotti. Autore del recente “Backup Lorenzo 1987-2012”, l'artista di Cortona sarà in scena con “una grande festa nel cuore dell'estate italiana” allo Stadio Olimpico.
Il 6 luglio, sempre all'Olimpico, sarà la volta dei Muse, il 16 dei Negramaro, in scena con il nuovo album “Una storia semplice” e il 20 luglio dei Depeche Mode, cult-band degli anni '80. Ultimo concerto estivo allo stadio il 28 luglio con l'ex Pink Floyd Roger Waters, in scena con una nuova produzione di “The Wall”.
(Stefano Milioni)