Salone di Parigi /5 Due grandi designer De Silva e Giolito dalla VW Golf alla 500L

Due italiani “contro” sono Walter de Silva e Roberto Giolito. Il primo è il papà  della nuova Volkswagen Golf, la settima generazione di un’auto inventata da un altro italiano Giorgetto Giugiaro quasi 40 anni fa; mentre a Giolito si deve non solo la 500 del ventesimo secolo, ma anche la nuova Panda ed ora la 500L. Diversi in tutto, hanno fatto scelte lontane anni luce: Giolito ha preferito dedicarsi al “made in Italy” con degli orizzonti forse limitati, ma più umani, mentre De Silva ha deciso di mettere a disposizione del Gruppo Volkswagen il suo stile: tanti marchi e centinaia di progetti da seguire. “La 500L –  spiega Giolito – è un’auto predisposta per i viaggi avventura, ti offre anche un caffè (nella foto, ndr)”. Gli fa eco De Silva “La mia Golf? Un’auto semplice, più razionale visto che offrirà tanto più spazio a bordo, ma anche simpatica come il modello originario di Giugiaro”. Peccato vederli “contro”, insieme farebbero una gran bella squadra.
(Automobilismo.it)