Cristina Donà "torna a casa"

Musica. È una delle migliori cantautrici di casa nostra, dotata di una vena poetica originale e intensa. Domenica al Carroponte tornerà Cristina Donà (ore 21.30, euro 5) con le canzoni del suo ultimo cd, “Torno a casa a piedi”, uscito oltre un anno fa. Sarà l’occasione buona per saggiare, una volta di più, il talento di questa sensibile artista, capace in concerto di spaziare da atmosfere rock ed elettriche a ipnotici e sensuali momenti acustici, spesso con cover a sorpresa. Non a caso Cristina, che ha partecipato al recente disco-tributo a Ivan Graziani, ha vinto il premio del Mei come miglior cantante live indipendente dell'anno. Sempre al Carroponte, stasera (ore 21.30, euro 5) largo a Gerardo Pulli, vincitore di “Amici”, e Blastema, seguiti domani (ore 21.30, euro 10) dal latin-rock dei redivivi Jarabe De Palo (quelli di “La Flaca” e “Depende”).
Al Blue Note stasera e domani ritroveremo il jazz raffinato di Nicola Conte (ore 21 e 23, euro 30/35), mentre domani al Leoncavallo ci sarà la drum'n'bBass dell'inglese Roni Size (ore 22.30, euro 8). Un classico della canzone d'autore, Alberto Fortis, si esibirà domenica al teatro Greco di Villa Clerici (ore 21, euro 16.50/22).
(Diego Perugini)