Parco Villa Reale "roggia senza manutenzione"

Topi giganti e stagno maleodorante. Non stiamo parlando di un parco degli orrori ma del parco di Villa Reale, nella parte dedicata ai bambini sotto i 12 anni. La denuncia è arrivata venerdì scorso da una nostra lettrice, Micole Basile, che in una lettera ha descritto il degrado di quella porzione di parco, che proprio per i suoi peculiari nonché quasi esclusivi visitatori, dovrebbe essere più che immacolata.
Signora Basile, il Comune ha risposto alla sua lettera dicendo di non avere competenza nella parte interessata dalla roggia…Mi è sembrata una risposta piuttosto frettolosa. Scrollarsi di dosso ogni responsabilità non risolve il problema. L’area inoltre non è adeguatamente protetta ma è facilmente raggiungibile, anche dai bambini, grazie ai dislivelli del terreno.
Eppure gli interventi di manutenzione ci sono stati: il Comune ha installato da poco una nuova pompa al fine di ridurre gli odori.Quell'intervento l'abbiamo richiesto noi stessi frequentatori del parco ma non ha risolto il problema. La roggia è piena di rifiuti di ogni tipo, l'unica soluzione sarebbe svuotarla del tutto.
Il Comune ha parlato anche di interventi di derattizzazione...Ho frequentato il parco per tutto il mese di luglio e di addetti alla derattizzazione non ne ho visti. Ma di topi sì, uno proprio ieri mattina.(Valentina Valente)