Al via Progressivamente il rock in festival

Roma – Un concerto di Epsilon Indi e Solar Orchestra inaugurar domani (h21) alla Casa del Jazz la XX edizione del Progressivamente Festival. Nato nel 1993 da un'idea dell'instancabile Guido Bellachioma il festival ha in cartellone concerti, seminari, prove d'ascolto dedicati al rock progressivo, genere che ha caratterizzato gli Anni '70. Fino al 16, Progressivamente proporrà 5 serate su otto a ingresso libero, 2 con un biglietto di 10 euro e una con un ingresso da cinque.
Apertura affidata al doppio concerto di  giovedì con gli Epsilon Indi (nella foto), che presenteranno le composizioni del nuovo disco “Wherein we are water”, e la Solar Orchestra, realtà di confine fra progressive, world music ed elettronica.
Venerdì sul palco saliranno The Watch, band specializzata in brani dei Genesis, mentre giovedì 13, in occasione della presentazione del cd Musiche, i Castle Fusion, Rane Strane e Macroscream. Tra gli ospiti del festival anche gli Osanna, storico gruppo napoletano (il 15, Info: casadeljazz.it).
(Stefano Milioni)