Luned di paura sui mercati

nbsp Milano Giornata nera per i mercati finanziari nbsp di tutta Europa In una seduta in cui hanno pesato i timori per i conti di nbsp Spagna e Grecia Piazza Affari egrave arrivata a perdere il 5 ma ha poi recuperato terreno sul finale terminando le contrattazioni a 2 76 nbsp Male anche Francoforte la Borsa tedesca ha chiuso con la peggior performance a 3 18 Cattive notizie anche sul fronte dello spread il differenziale tra Btp e Bund egrave arrivato a toccare quota 529 punti il livello pi ugrave alto dall 11 gennaio scorso quando arriv ograve a 531 8 nbsp per poi ripiegare e terminare a 516 punti Record anche per il differenziale tra i titoli di Stato nbsp spagnoli e tedeschi che ha superato quota 640 nbsp Stop alle vendite allo scopertoLa tempesta che ha colpito i titoli di Stato di Italia e Spagna ha spinto nbsp la Consob a reintrodurre per una settimana il divieto di vendite di titoli allo scoperto ossia senza esserne in possesso per tentare di evitare l ondata speculativa Una misura fatta propria anche dall autorit agrave di controllo spagnola che ha vietato le vendite allo scoperto per tre mesi L rsquo intervento della BceNel corso della giornata la Commissione Ue egrave dovuta intervenire per tentare di rassicurare i mercati laquo Abbiamo gli strumenti per affrontare la situazione raquo ha detto un portavoce di Bruxelles facendo riferimento al fondo salva Stati Efsf e alla possibilit agrave di acquistare titoli dei Paesi in difficolt agrave nbsp nbsp Sempre ieri l rsquo euro egrave sceso per la prima volta sotto la soglia dei 95 yen In calo anche nei confronti del biglietto verde E il petrolio nbsp egrave affondato a New York con le quotazioni in calo dello 4 2 a 87 96 dollari al barile Il premier Non dipende da noi Secondo il premier Mario Monti nella foto laquo egrave ovvio che c egrave grande nervosismo sui mercati ma per motivi che hanno poco a che vedere con problemi specifici dell Italia ma piuttosto con notizie dichiarazioni o indiscrezioni sull applicazione delle decisioni del Consiglio Ue raquo nbsp Metro nbsp