Lo spread vola a quota 533 "Subito operativi gli accordi Ue"

Fine di giornata con una fiammata al rialzo per lo spread tra Btp e bund tedeschi a dieci anni, che dopo aver aperto a 514 punti, al momento è ha sfondato quota 530: al momento il differenziale è a quota 533, un valore che porta il rendimento dei nostri titoli a 10 anni al 6,57 per cento. Dopo l'annuncio delle difficoltà della Catalogna resta alto anche il differenziale fra Bund e Bonos spagnoli, al momento a 633 punti, con un tasso dei titoli di Madrid al 7,58%.
Italia, Francia e Spagna "esigono l'applicazione immediata degli accordi" del summit europeo di fine giugno, che propone l'intervento dei fondi salva-stati per aiutare i paesi in difficolta'. E' quanto si legge in un comunicato congiunto. La "rapidita' e' una condizione essenziale del successo di tutta l'azione europea" e c'e' "uno scarto preoccupante tra la decisione che ha preso il Consiglio europeo e l'applicazione di questi accordi", afferma il segretario di Stato spagnolo per la Ue Estado Méndez de Vigo.
(Metro)