Il maialino scatena la rissa di piazza

La presenza di un maialino, privo di acqua e cibo in un recinto in una festa di piazza a Cerveteri, ha scatenato sabato una rissa tra 30 militanti del Partito animalista europeo (Pae) e decine di persone in piazza San Pietro.
Il maialino era il premio in palio per una riffa. Gli animalisti hanno chiesto di liberarlo e ne è nata una colluttazione, culminata con una vassoiata alla testa di una giovane del Pae. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno identificato i presenti e hanno preso in carico lo sfortunato suino.
(Metro)