La Opel svela la nuova Adam: piccola super-personalizzabile

Auto. Sono arrivate le prima immagini e le informazioni della nuova Opel Adam prima del debutto al Salone di Parigi (29 settembre – 14 ottobre), mentre le prime consegne sono previste all'inizio del 2013 e non sono ancora stati diffusi prezzi di listino indicativi. Lunga 3,7 metri, larga 1,72 e con un passo di 2,31, la Adam è offerta solo in versione a tre porte e quattro posti e la gamma sarà inizialmente limitata a due propulsori a benzina: il 1200 cc da 70 CV e il 1400 cc da 100 CV, entrambi con trasmissione manuale a cinque rapporti e pacchetto ecoFLEX con Start&Stop e recupero dell'energia in frenata. Solo in un secondo tempo saranno introdotte le novità meccaniche più interessanti: la trasmissione automatica, la variante Gpl-Tech e soprattutto i nuovi turbo benzina di cilindrata ridotta, abbinati a un cambio manuale a sei marce specifico. Per il momento non sono state annunciate varianti a gasolio. La nuova Adam sarà personalizzabile innanzitutto scegliendo fra tre diversi allestimenti: Jam, colorato e trendy, Glam, elegante e ricercato e Slam, per i clienti più sportivi. Alle colorazioni della carrozzeria saranno abbinati tre colori del tetto, varie opzioni dell'abitacolo e persino un padiglione interno con illuminazione a Led "Starlight". Secondo la Opel, difficilmente vedremo due Adam uguali, grazie agli accessori aggiuntivi che saranno proposti, come kit per la carrozzeria, accessori per gli interni e combinazioni tra le diverse versioni. La Adam propone un frontale e una coda molto personali, così come unica risulta la soluzione che divide visivamente le tinte di carrozzeria e tetto, con un profilo dalle linee tondeggianti che sembra far "galleggiare" il padiglione; e proprio alla base del montante, in posizione inconsueta, è posizionato il logo della vettura. I gruppi ottici anteriori, infine, sono dotati di luci diurne DRL, mentre al posteriore sono presenti Led, un'autentica primizia.
(Corrado Canali)