Da Eco a Piovani tra parole e musica

Milano. Dell’imperfezione, tema portante e dominante de “La Milanesiana” di quest’anno, saranno in molti ad occuparsene durante questo weekend. Già stasera infatti, con ingresso libero, alle 21, al Teatro Dal Verme ne parlerà un nome internazionale come il semiologo e scrittore Umberto Eco, classe 1932, che riceverà, in questa stessa occasione, il prestigioso Premio Montblanc.
A seguire salirà sul palco il pianista e compositore Nicola Piovani, premio Oscar per “La vita è bella”, nel suo “Concerto in quintetto” con celebri musiche da film in scaletta. Domani invece serata a pagamento, sempre al Dal Verme, di sola musica con il concerto dei Deproducers e dell’astrofisico Fabio Peri. Un’occasione teatrale e vincente per un gruppo che musica dal vivo conferenze scientifiche raccontate così in maniera rigorosa, ma accessibile a tutti (Info: www.lamilanesiana.it).
(Antonio garbisa)