Oggi in strada la Fiat 500L: prezzo d'attacco 15.500 euro

auto. Sarà in vendita in autunno, ma la nuova Fiat 500 L sarà presentata alla stampa a Torino e circolerà quindi sulle strade italiane da oggi 4 luglio che da sempre è il giorno del compleanno di tutte le 500. La nuova 500 L, un monovolume compatto destinato a raccogliere l'eredità della Idea è prodotto nel stabilimento serbo di Kragujevac, inaugurato il 16 aprile scorso. Come la 500 e la nuova Panda, anche l'abitacolo dell'ultima attivata Fiat 500 L è caratterizzato da colori vivaci e dalla plancia con la fascia centrale nello stesso colore della carrozzeria, come i pannelli porta e i fianchetti e poggiatesta dei sedili. La parte centrale della plancia ospita, inoltre, lo schermo del navigatore satellitare e del sistema audio, ai lati del quale ci sono due bocchette dell'aria a forma di mezzaluna, mentre nella sezione di fronte al passeggero, c'è un vano nascosto sopra la tasca portaoggetti aperta. Subito sotto si trovano, poi, i comandi del climatizzatore, simili nell'aspetto a quelli dell'Alfa Romeo Giulietta. La strumentazione della Fiat 500 L propone classici indicatori dalla forma circolare con numeri su sfondo bianco, mentre il volante, con comandi sulle razze, è molto simile a quello della nuova Panda: cambia solo la parte centrale, meno "squadrata". La missione della nuova 500 L sarà di catturare una clientela poliedrica, giovane e fedele alle bellezze del "made in Italy". In questo senso, la "parentela stilistica" con la citycar da cui prende il nome, la 500 appunto, è fondamentale, come lo sarà la vivacità dell'abitacolo. Il nuovo modello, infatti, è una felice espressione della creatività del marchio, capace di abbinare una componente emozionale, alla funzionalità delle 5 porte e dei 5 posti, ereditando, con caratteristiche naturalmente più moderne. Oltre alla versatilità, la nuova 500 L avrà nelle dotazioni tecnologiche un altro dei suoi punti di forza. Al momento del lancio, ad esempio, le motorizzazioni saranno il quattro cilindri di 1400 cc da 95 CV e il bicilindrico di 900 cc Twinair da 85 CV i benzina, mentre a gasolio, invece, sarà disponibili un 1300 cc da 95 CV. E il prezzo della “L” ?  Decisamente d'attacco: costerà 15.550 euro.
(automobilismo.it)