Chiellini, "l'Italia riparte da qui"

La disperazione di Leonardo Bonucci, gli occhi rossi di Andrea Pirlo, la rabbia muta e le lacrime  di Balotelli: l’Italia schiaffeggiata quattro volte dalla Spagna ha il capo chino dei nostri giocatori simbolo . E, se il Presidente Abete concede comunque un «otto al nostro europeo», Giorgio Chiellini ammete che «loro (gli spagnoli, ndr) hanno strameritato di vincere e non siamo nemmeno riusciti a giocarcela come come avremmo voluto, ma ripartiremo da qui». Sintonizzato sulla stessa lunghezza d'onda del compagno di squadra è Bonucci che ammette: «La Spagna, rispetto a noi   è ancora un gradino sopra, ma in questo Europeo abbiamo messo delle ottime basi per il futuro».
(metro)