Premio via Condotti a Ferretti, Lo Schiavo & Co.

Roma – La città si ferma per rendere omaggio a quattro esponenti della cultura: il compositore e cantautore Riccardo Cocciante, i Premi Oscar Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, e l’attrice Mariangela Melato. Sono loro i “non romani che amano Roma e sono a loro volta riamati dai romani” a ricevere il Premio Via Condotti, stasera (ore 19.30) a Palazzo Torlonia. Gianni Battistoni, uomo di cultura, maestro di eleganza nonché presidente dell’Associazione Via Condotti, conferirà la prestigiosa targa durante l’evento presentato dalla giornalista Cinzia Malvini.
«Roma è molto più amata di quanto si possa immaginare – spiega Battistoni, fondatore del premio nel 1977 – e Via Condotti non vuole essere ricordata solo per la moda, ma anche come luogo di attività culturali».
Nelle passate 25 edizioni la targa è stata assegnata a Eduardo De Filippo, Giorgio De Chirico, Federico Fellini e Giulietta Masina, Leonard Bernstein, Zubin Metha, Uto Ughi, Carlo Azeglio Ciampi e il Re di Spagna Juan Carlos.
(B. Nev.)