Musica in festa al Forlanini

Milano. Tre giorni a tutta musica in un parco pubblico. E a ingresso libero. Con tanti artisti italiani e internazionali per una kermesse dedicata alle sonorità elettroniche d’avanguardia. Ecco, in sintesi, la “Festa della musica 2012”, che da domani a sabato animerà il Parco Forlanini con una serie di performance fra electro, house, dubstep, d’n’b e reggae. Tanti i big in cartellone, come l'inglese Luke Slater aka Planetary Assault Systems, rinomato musicista, dj e produttore d'area techno. Ma ci saranno anche Smash TV, Yapacc, Bigdash, Reset!, Oniks, Dj Pandaj e altri. Partenza domani alle 19 al Chiosco Caluga, ma il clou sarà sabato con una maratona dalle 14 a tarda notte.
Preferite il rock? Da non perdere, stasera ai Magazzini Generali (ore 21, euro 28.75), il concerto dei Mars Volta, band che mette in crisi i fanatici della classificazione a ogni costo per quel suo eclettico mix fra progressive, hardcore, psichedelia, metal, punk e altro ancora, con uno spiccato gusto per l’improvvisazione live.
Per chi ama il jazz, infine, comincia oggi “Il ritmo delle città”, rassegna che proseguirà fino al 26 luglio fra Milano e provincia. Primo appuntamento, stasera alla Villa La Valera di Arese, col Vito di Modugno organ combo (ore 21.30, euro 5). Nel pomeriggio alle 18.30, per Mito Fringe, i Monk's Dream suoneranno alla Feltrinelli Stazione Centrale.
(Diego Perugini)