Il Pinter firmato da Ricci/Forte

Torino. Pinter nei sotterranei per il “Festival delle Colline Torinesi”. Accadrà da oggi al 22 giugno, alle ore 18, 19, 20, 21 e 22, alla Cavallerizza Reale con la magica coppia del teatro italiano Ricci/Forte che presenterà “Pinter’s Anatomy” con Anna Terio, Giuseppe Sartori, Marco Angelilli e Pierre Lucat. Le parole in scena non saranno quelle di Pinter, ma potrebbero anche appartenergli, moltiplicate all'ennesima potenza dall'energia e dalla fisicità estrema dei corpi degli attori in scena. Che sono quelli di esseri che portano maschere di famosi personaggi disneyani in un mondo di cartapesta tra la violenza reale delle loro nudità e le morti in diretta o immaginarie.
In realtà, una ricreazione personale dell'universo di Pinter sul sottofondo di un finto “White Christmas” cantato da Bing Crosby e di una violenta musica techno. Ma questa pièce trova anche la sua originalità nel fatto che può essere fruita solo da un ristretto numero di spettatori alla volta, interrogati direttamente e toccati nel profondo dal meccanismo a orologeria di una drammaturgia inquisitoria che non lascia vie di fuga (Info: www.festivaldellecolline.it).
(Antonio Garbisa)