Ciak si gira 50 anni di cinema in mostra

Luogo fatato e serraglio, prigione e fortezza, convento e collegio, luogo di fuga dal mondo dove si compiono destini e si ordiscono trame; luogo di fiabe senza tempo e labirinto di sogni. È un castello ma è anche un set multiforme su cui sono passati in tanti, da Charlton Heston a Rex Harrison, da Tony Curtis a Monica Vitti, da Gina Lollobrigida a Sophia Loren, fino a Giovanna Mezzogiorno, Cristiana Capotondi, Filippo Nigro.
È il castello Odescalchi di Bracciano che continuamente si fa set di film e fiction e che ora (dal 20 giugno al 6 gennaio) ospita la mostra “Ciak. Cinquanta anni di cinema” e si racconta. Ben 7 sezioni per un viaggio, tra costumi, foto, filmati, lungo oltre 100 film.
(Silvia Di Paola)