Nuova Volvo V40 l'auto "salva pedoni"

Lunga poco meno di 440 cm, la nuova V40 deriva dalla S60, ma la carrozzeria è più compatta e ha cinque porte: una rivale in più per la BMW Serie 1 e l'Audi A3 Sportback, ma anche per l'ormai imminente Mercedes Classe A “rinnovata”. Attesa nelle concessionarie italiane per settembre a dei con prezzi a partire da 25.800 euro, la V40 sostituirà, di fatto, ben tre vetture della Casa svedese: S40, V50 e anche la berlina a tre porte C30. Alla versione a cinque porte, si aggiungeranno nei prossimi anni anche una variante crossover che si chiamerà XC40 e una ibrida. Per tutte, grande attenzione alla sicurezza: di serie c'è anche l'airbag per i pedoni e il sistema che, sotto i 50 kmh, frena automaticamente per evitare un impatto. Le motorizzazioni previste al momento del lancio sono un 1600 cc a benzina da 150 e 180 CV e tre turbodiesel, un 1600 cc da 115 CV, un due litri da 150 CV e un altro due litri da 177 CV.
(automobilismo.it)
 
Parla la Casa:  “Semplice  funzionale elegante”Quali sono i punti di forza della nuova V40? L'auto ha una carrozzeria proporzionata - spiegano in Volvo - con il lungo muso “da rapace” imparentato con la wagon V60. Dietro, la coda corta e alta ha dei fanali elaborati che rientrano sulla fiancata e si estendono sui montanti ai lati del portellone, per far sembrare più grande il  lunotto.E all'interno? Dentro le linee sono pulite ma eleganti: la sottile consolle centrale raccoglie i comandi del climatizzatore e della radio, mentre al centro della plancia fa capolino un monitor a colori.Il volante e la plancia ricordano, forse, la V60? Ma il cruscotto della V40 è nuovo e interamente digitale - puntualizzano in Volvo - ai lati dello schermo centrale rotondo dove il tachimetro a lancetta virtuale può essere sostituito con altre info, si trovano poi due schermi a colori e altrettanti monocromatici.(Corrado Canali)
Come funziona il "Pedestrian Air Bag"Secondo le statistiche il 14% degli incidenti in Europa coinvolge pedoni, ma aumenta fino al 25% in Cina. Non è un caso che Volvo, di proprietà cinese, abbia studiato il Pedestrian Airbag, applicato all'esterno dell'abitacolo . Il sistema debutta sulla Volvo V40: vediamo come funziona. Nel paraurti anteriore sono inseriti sette sensori che trasmettono le informazioni ad una unità di controllo che valuta l'effettiva situazione di pericolo. Se è il caso si innescano micro esplosioni che gonfiano l'airbag e alzano il paraurti. Il Pedestrian Airbag si attiva ad una velocità fra i 20 e i 50 kmh.
(Metro)