L'Italia scopre Paltrinieri Oro agli Europei

Un oro che pesa tantissimo perchè vale il pass olimpico per  il 17enne di Carpi (Modena), Gregorio Paltrinieri, dominatore nei 1500 stile libero maschili, la gara che ha aperto ieri il programma delle finali della terza giornata degli Europei di Debrecen (Repubblica Ceca). L'azzurro (1.91 per 72 kg.), con un tempo di 14'48"92, ha battuto gli ungheresi Gergo Kis (argento a 10 secondi, 14'58"15) e Gergely Gyurta (bronzo con 15'04"38) conquistando, con il nuovo record dei campionati, il titolo continentale e la qualificazione ai Giochi di Londra 2012. A completare l'ottimo risultato della squadra italiana, il quarto posto dell'altro azzurro in gara, Samuel Pizzetti (15'09"83).  Paltrinieri ha conquistato la seconda medaglia d’oro per l’Italia in questa rassegna continentale dopo quella centrata da Scozzoli nei 100 rana. L’azzurro ha migliorato di quasi 14” il suo record personale. metro