La Thiersch riparte da Lynch

Torino. S’ispirerà al cinema di Lynch, con un’importante presenza della musica, lo spettacolo che, per la prima volta in Italia, vedrà sul palco Fonderie Limone di Moncalieri per il festival “Interplay”, stasera alle 21, la coreografa tedesca Stephanie Thiersch. In programma andrà infatti uno dei suoi lavori più interessanti, “Under green ground”, interpretato da Alexandra Naudet, una delle principali interpreti della danza contemporanea. A seguire, in prima assoluta, si potrà assistere a “Casa de Abelha” della giovane coreografa brasiliana Flàvia Tàpias. Un’artista che è formata in danza e in teatro, diventando quindi interprete-attrice oltre che danzatrice. E sempre alle Fonderie Limone, ma domani, arriverà l’ormai affermata torinese Ambra Senatore con la versione integrale del suo “Passo” (Info: www.mosaicodanza.it).
(Antonio Garbisa)