25 maggio: a Roma nuove tariffe dei trasporti

Roma. Manovra tariffaria al via il prossimo 25 maggio per i biglietti del Trasporto pubblico locale romano. Vediamo nel dettaglio cosa cambia e quali le agevolazioni previste:
Il costo dei biglietti
Il biglietto costerà 1,50 euro e potrà essere usato per 100 minuti. Il biglietto valido per un giorno (Big) costerà 6 euro, quello per 3 giorni (BTI) 16,50 euro, quello valido per sette giorni (CIS) 24 euro.
Il costo degli abbonamenti
L’abbonamento mensile personale costerà 35 euro, quello impersonale 53, mentre l’abbonamento annuale passerà a 250 euro. L’abbonamento annuale per invalidi e pensionati sociali con reddito ISEE superiore ai 15.000 euro costerà 50 euro. Fra le novità l’agevolazione quoziente familiare: gli appartenenti a una famiglia residente a Roma, con tre figli, ovvero due di cui un portatore di handicap, potranno acquistare gli ulteriori abbonamenti con lo sconto del 10%.   Obbligo di convalida e nuove modalità di accesso ai bus
La novità meno nota riguarda l’obbligo di convalidare, all’inizio di ogni viaggio, oltre al biglietto, anche l’abbonamento elettronico. Per agevolare le operazioni di verifica e di convalida sarà obbligatorio salire e scendere come indicato sulle porte.
Doppia circolazione
Chi, dopo il 25 maggio, sarà ancora in possesso di vecchi titoli di viaggio potrà utilizzarli fino al 31 luglio o cambiarli, pagando la differenza, fino al 31 ottobre. I titoli a vecchia tariffa potranno essere sostituiti dal 1 agosto al 31 ottobre 2012 presso le biglietterie Atac pagando la differenza.
Agevolazioni
Dal 25 maggio scattano anche gli adeguamenti tariffari agevolati per alcune categorie sociali. In particolare:giovani e studenti, anziani over 65, disoccupati, famiglie (quoziente familiare), invalidi e pensionati sociali, mutilati, invalidi di guerra e medaglie d'oro, vittime del terrorismo, perseguitati razziali e rifugiati politici.
Invalidi
La nuova agevolazione entra in vigore il 25 maggio 2012, ha validità annuale e non più mensile. Possono ottenerla i residenti a Roma  con invalidità civile almeno del 67%, del lavoro almeno del 67%, di servizio dalla I alla V categoria e pensionati sociali categoria AS, PS, PSO; con un reddito certificato ISEE secondo diversi scaglioni. 
Over 65 La nuova agevolazione entra in vigore il 25 maggio 2012, ha validità annuale e non più mensile. Possono ottenerla i cittadini residenti a Roma che hanno compiuto 65 anni e posseggono un indice ISEE inferiore o uguale a 20 mila euro secondo diversi scaglioni. In particolare: fino a un reddito di 10 mila costo abbonamento 120 euro; con reddito da 10 a 15 mila, costo abbonamento 130 euro; con reddito da 15 a 20 mila, costo abbonamento 150 euro.
Giovani e studenti La nuova agevolazione entra in vigore il 25 maggio 2012, ha validità annuale e non più mensile. Per chi è in possesso di una Metrebus Card, sarà sufficiente recarsi, a partire dal 25 maggio se scarica, oppure dal 1° giugno, se carica, presso 9 biglietterie Atac consegnando la documentazione utile alla successiva ricarica annuale. Chi non ha ancora la Metrebus Card, può ottenerla registrandosi sul web form di Atac SpA, all’indirizzo www.atac.roma.it, dal 15 maggio 2012 al 30 giugno 2012. La card sarà recapitata a casa entro il 31 luglio.
Disoccupati La nuova agevolazione entra in vigore il 25 maggio 2012, con validità mensile. Il costo dell’abbonamento è di 16 euro, ma cambiano i requisiti per ottenerlo.  È necessario essere:  residenti a Roma Capitale. Disoccupati da oltre due anni già iscritti nelle liste di collocamento; Non occupati che hanno perso le provvidenze della cassa integrazione o l'indennità di mobilità nei 18 mesi precedenti la data in cui viene richiesto l'abbonamento agevolato; Non occupati che godono da oltre 6 mesi dei trattamenti di cassa integrazione o sono iscritti nelle liste di mobilità. L’indice Isee che consente di accedere all’agevolazione deve essere inferiore o eguale a 20 mila euro.
 ABBONAMENTO ANNUALE FAMIGLIA SCONTO DEL 10%: 225 EURO - L’abbonamento Annuale con sconto del 10% è valido 365 giorni dalla data di sottoscrizione della ricarica sulla Metrebus card. Il titolo è personale e consente di viaggiare su tutti i mezzi del Trasporto Pubblico Locale di Atac (autobus, tram e metropolitana), Cotral e ferrovie regionali (Trenitalia solo in II classe, Roma-Lido, Roma-Giardinetti, Roma-Viterbo). Tale agevolazione è riservata agli appartenenti ai nuclei familiari residenti a Roma Capitale, i cui componenti non abbiano diritto ad alcuna agevolazione ed in cui sia stato già acquistato un abbonamento annuale ordinario da 250 euro in corso di validità.
ABBONAMENTO ANNUALE A QUOZIENTE FAMILIARE: 225 EURO - Grazie al quale i membri di una famiglia residente a Roma con tre figli, oppure con due di cui un portatore di handicap, potranno acquistare gli abbonamenti con lo sconto del 10%.  
Mezzi esclusi
Restano come sempre esclusi dalla validità di tutti i titoli i collegamenti Cotral, Tiburtina/Termini-Fiumicino, il collegamento Trenitalia no stop Termini-Aeroporto di Fiumicino, i servizi turistici Archeobus e 110 Open.Tutte le informazioni sulle nuove tariffe del trasporto pubblico possono essere reperite sul sito www.agenziamobilita.roma.it o chiamando al Numero unico della Mobilità 0657003.
(Metro)