Race for the Cure Corsa contro il cancro

Roma. Si potrà correre o semplicemente passeggiare, ma l'obiettivo sarà comunque comune: sensibilizzare la popolazione nei confronti del cancro del seno.
Torna domenica  Race for the cure, la mini-maratona organizzata dalla Susan Komen Italia, giunta alla tredicesima edizione. Alle 10 i partecipanti potranno gareggiare tra le meraviglie storiche della Capitale, partenza fissata alle Terme di Caracalla e arrivo previsto al Colosseo.
Testimonial della manifestazione, anche stavolta, saranno Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi.  Race for the Cure avrà un prologo a partire da venerdì, quando sarà aperto alle Terme di Caracalla il  Villaggio della salute con iniziative ideate per sportivi e per le famiglie. revisti anche laboratori di prevenzione sui tumori del seno e della cervice uterina, rivolti specialmente alle donne che non accedono ai programmi di screening senologici. La partenza della gara per la prima volta su Rai News 24.
Come iscriversi
Per iscriversi o saperne di più si può chiamare lo 06.3540551 o visitare il sito www.raceforthecure.it <http://www.raceforthecure.it/>  per iscriversi da subito con carta di credito o per consultare l’elenco degli altri punti iscrizione attivi a Roma e nel Lazio.
Utilizzo dei fondi 
I fondi raccolti con la Race for the Cure saranno destinati a promuovere la diagnosi precoce, il benessere psico-fisico delle donne operate, l’aggiornamento degli operatori sanitari e l’acquisto di apparecchiature di diagnosi e cura attraverso progetti che saranno realizzati principalmente da altre associazioni, in una filosofia di condivisione e di non competizione. Questi progetti si andranno ad aggiungere agli oltre 150 già realizzati dal 2000 ad oggi grazie alla generosità dei partecipanti e degli sponsor.
(metro)