Morti su strada Mai cos male

Roma Dimezzare nbsp il numero di morti per incidenti sulle strade della capitale Egrave la meta prefissata per il 2020 dal Piano comunale per la sicurezza stradale presentato ieri all rsquo Ara Pacis l rsquo obiettivo da raggiungere nei prossimi 8 anni dunque egrave un tasso di mortalit agrave su strada non superiore a 3 8 morti ogni 100mila abitanti valore in linea con i paesi europei pi ugrave virtuosi come la Svezia o l Olanda Questo anche alla luce dei dati presentati ieri dal comando dei vigili di Roma nel 2011 poco pi ugrave di 37 mila incidenti stradali sulle strade della Capitale di cui 165 mortali nbsp laquo Egrave innegabile spiega il comandante Giuliani che Roma abbia la triste fama di essere la citt agrave maglia nera in Italia per numero di morti in incidenti stradali Ma bisogna contestualizzare pure i dati dell Istat a Roma circolano circa 2 5 milioni di veicoli al giorno ed egrave la citt agrave pi ugrave estesa dopo Londra raquo Assessorato e Agenzia per la Mobilit agrave hanno individuato azioni specifiche per affrontare temi quali pedoni due ruote velocit agrave eccessiva dall informatizzazione e georeferenziazione dei dati sugli incidenti alla costruzione di una banca dati degli interventi per la sicurezza dalla messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali a rischio all istituzione di zone con limite di velocit agrave a 30km h fino all aumento di controlli da parte dei vigili nbsp nbsp Le strade pi ugrave pericolse Sono via Ostiense via di Tor Pignattara e viale Trastevere ad aggiudicarsi nbsp il titolo di ldquo direttrici a massimo rischio rdquo nbsp Per i pedoni sono via Magnagrecia via di Tor Pignattara e via Cassia le strade pi ugrave pericolose 5 investimenti all rsquo anno Le stesse per nbsp i motociclisti con 25 incidenti all anno Sinistrosit agrave Roma vanta il maggior numero di veicoli pro capite 1 44 In pratica ogni 1 000 abitanti circolano 912 veicoli Il tasso di sinistrosit agrave a Roma egrave pari a 1 134 Ci sono meno incidenti stradali proporzionalmente al numero di veicoli circolanti A Firenze c egrave un sinistro ogni 91 veicoli a Bologna uno ogni 120 veicoli a Milano uno ogni 75 Caro benzina Il caro benzina che spinge i romani ad utilizzare meno il mezzo privato a favore del mezzo pubblico ha avuto un effetto sulla sicurezza stradale nei primi mesi del 2012 il numero di incidenti egrave diminuito infatti nbsp di circa il 15 20 Il comando dei vigili nbsp ha nbsp precisato che laquo ancora non egrave disponibile un dato certo e definitivo sul numero di sinistri verificatisi raquo metro