Uomini precari al Gioiello Si sorride sulla crisi

Finale brillantissimo per il cartellone “P.F.R. Per Farvi Ridere”, con la commedia “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi 2 – La visita”, in scena al Teatro Gioiello, da domani al 27 maggio. Il testo firmato da Galli & Capone, sarà proposto nella regia di Marco Simeoli e affidato all’interpretazione di Rosario Galli, Massimiliano Giovanetti, Luigi Russo, Sebastiano Colla e Francesca Ceci.
Pino, Ciccio e Nicola, sono tre uomini cacciati da casa e separati dalle rispettive mogli; dei tre solo uno, Ciccio, ha un lavoro fisso, mentre gli altri due, un musicista e un architetto, non se la passano molto bene. Le precarie condizioni economiche quindi costringono i tre a vivere insieme, nella villetta del nonno di Pino, formando una casa-famiglia, di drammatica attualità. Una domenica mattina torna Gianni, il quarto amico fuggito sei mesi prima con una splendida ragazza dopo aver rubato 20 mila euro dal posto di lavoro: Gianni si era sposato appena un anno prima, ma la sua “eterna” storia d’amore con la ragazza è durata solo sei mesi. È disperato, avvilito, senza soldi, ricercato dalla polizia per il furto; non sa dove andare e cosa fare, e spera di trovare sostegno e aiuto nei vecchi amici, i quali sono disperati come e più di lui; insieme formano un quartetto di uomini molto in crisi.
Tra stupore e litigi e riconciliazioni e nevrosi i quattro amici si ritrovano in una situazione disperata e Pino ha un attacco di panico violento, sta così male che devono chiamare un dottore. Dopo un poco arriva una splendida ragazza che tutto sembra tranne un dottore, e visita non solo Pino ma anche gli altri tre uomini presenti terrorizzandoli con diagnosi di malattie serie e preoccupanti. Nel finale però la dottoressa rivela la sua vera identità...(Antonio garbisa)