Strisce blu a piazzale Clodio

Roma. Piazzale Clodio non sarà più il regno dei parcheggiatori abusivi. Da questa mattina, infatti, sarà attivata la sosta a pagamento. Insomma, strisce blu tra piazzale Clodio , viale Falcone e Borsellino e via Casale Strozzi. «Il provvedimento, messo a punto dagli uffici del Dipartimento Mobilità e Trasporti - spiega l'assessore Aurigemma - riguarda aree particolarmente delicate dal punto di vista della viabilità, soprattutto in considerazione della presenza delle sezioni penali del Tribunale di Roma». Con l’istituzione di 251 nuovi posti auto tariffati, 8 posti auto gratuiti, 9 aree di sosta per auto a servizio di diversamente abili e 43 stalli per ciclomotori e motocicli da oggi non cio sarà più spazio per i posteggiatori abusivi. La sosta sarà a pagamento dal lunedì al sabato, festivi esclusi, dalle 8 alle 19 a un euro l’ora, con un limite massimo di tre ore per i non residenti e l’esenzione per i residenti.
“Ma il caos rimane”
Fatte le strisce blu, commentaFabrizio Panecaldo della Commissione Mobilità  «rimaniamo in attesa che il sindaco Alemanno e Roma Natura intervengano per sanare l’ancor più grave situazione che riguarda la riserva naturale del parco di Montemario ed in particolare l’area tra Piazzale Clodio , via Teulada e via Faravelli dove ogni giorno oltre 700 automobili sostano nella più totale illegalità e 700 automobilisti sono costretti a pagare la gabella agli abusivi».
(Metro)