Job Gosschalk apre il Glbt 2012

Cinema. Un esercito di 140 pellicole provenienti da 35 nazioni. Ecco i numeri della 27a edizione del Torino Glbt Film Festival che, fino al 25 aprile, animerà la città con le proposte delle sezione competitive per lungometraggi, corti e documentari accanto ai film raccolti nei vari percorsi tematici presentati. Il via stasera dalle 21, all’UCI Cinema Lingotto, con la serata inaugurale in compagnia di Arisa e Chiara Francini, seguita dalla proiezione di “Alle tijd” di Job Gosschalk, un’agrodolce commedia degli errori. Da venerdì il festival si trasferisce al Cinema Massimo per sei giorni pieni di appuntamenti (programma www.tglff.com).
(Francesco Marchesi)