Riscaldamenti, ok del Comune "Accesi per massimo 7 ore"

Visto il freddo e l’umidità, con temperature sotto la media, il Comune ha deciso di permettere ai milanesi di tenere accesi i riscaldamenti per sette ore al giorno, cioè oltre al consueto limite di metà aprile. La decisione riguarda sia impianti  termici pubblici sia privati  e, comunque, con una accensione giornaliera non superiore alla metà di quella consentita a pieno regime (14 ore).
(Metro)