Mario Biondi si fa in Due tra musiche soul e jazz

Musica. È da poco ripartito con un tour a due volti, dove Mario Biondi alternerà due spettacoli diversi: uno con gli “Italian Jazz Players” e l'altro insieme ad artisti di talento della scena soul e jazz internazionale. E proprio in quest'ultima veste, intitolata “Due - The Unexpected Glimpes”, il “crooner” italiano approderà stasera agli Arcimboldi (ore 21, euro 40.25/57.50). Per l'occasione Biondi proporrà i brani dell'ultimo album “Due” (dove spicca il recente singolo “Blue Skies” in duetto con Jeff Cascaro), oltre ai suoi più grandi successi, da “If ” a “I Love You More”. Non potrà mancare “This Is What You Are”, il tormentone che anni fa ha lanciato una carriera densa di soddisfazioni, dove spicca la collaborazione col grande Burt Bacharach. Il tutto sull'onda di un repertorio dal gusto piacevolmente retrò, in equilibrio fra soul, funk, pop e jazz. Tutt'altro genere al Magnolia, dove si “pogherà” sul punk americano anni Novanta di un gruppo di culto come gli Mxpx All Stars guidati da Mike Herrera. Sul palco ci saranno anche Cancer e Yokoano (ore 22.30, euro 10 con tessera Arci). Nel pomeriggio alla Feltrinelli di piazza Piemonte (ore 18.30) il cantautore Pacifico presenterà il suo ultimo e applaudito album, “Una voce non basta”, che lo vede duettare con Malika Ayane, Samuele Bersani, Manuel Agnelli degli Afterhours, Francesco Bianconi dei Baustelle e altri.
(Diego Perugini)