Lucia Dessanti diventa "Tosca"

Lirica. Una delle opere più popolari del melodramma italiano, “Tosca” di Giacomo Puccini, riecheggerà, domani e dopodomani, allo Smeraldo con le sue celebri melodie e romanze, da “Vissi d’arte” a “E lucevan le stelle”. Con la regia di Mario Riccardo Magliara e con l’Orchestra Filarmonica diretta da Damiano Cerruti, si ascolteranno le voci di Lucia Dessanti, Nester Martorelli Perez e Orazio Mori. Mentre la scenografia sarà costituita da elementi essenziali: un crocefisso e un altare che, muovendosi, assumeranno significati diversi, ma anche mani e corpi contorti che, uscendo dalla scenografia, daranno una rappresentazione diretta dell’universo emotivo dei personaggi in un tragico rapporto tra umano e un divino che si nasconde o non c’è (Info: 02 29006767).
(Antonio Garbisa)