Incidente in fabbrica La Fornero dai feriti

È durata mezz’ora la visita del ministro del Lavoro, Elsa Fornero, fatta ieri mattina al reparto grandi ustionati del Cto, dove sono ricoverati due dei feriti più gravi dell’incidente sul lavoro di lunedì alla LaFuMet di Villastellone. Un’esplosione causata da una bomboletta spray, e che ha ferito cinque operai. Accompagnata dal direttore del reparto, Maurizio Stella, il ministro ha incontrato il paziente meno grave, Guizani Bechir. «È stato un colloquio riservato - ha spiegato Stella al termine della visita - durante il quale il ministro Fornero si è informato sulla dinamica dell’incidente. Il paziente non l’ha riconosciuta immediatamente, ma è stato molto onorato della visita». Intanto, proseguono le indagini per accertare la dinamica dell’incidente e per verificare il rispetto delle norme di sicurezza. Ieri mattina i carabinieri hanno effettuato una perquisizione negli uffici della LaFuMet. Sono stati controllati i computer e acquisiti documenti che ora verranno analizzati.
(Rebecca Anversa)