Ztl a Trastevere Cambia l'orario

città. Trastevere sarà il primo dei quartieri della movida, dopo San Lorenzo, a vedere l'approvazione di un provvedimento che da anni i comitati di residenti invocano contro gli eccsi della movida. La ztl, infatti, verrà anticipata alle 21.30 (ora è attiva dalle 23 alle 3 del mattino e i comitati di residenti chiedono che l'orario diventi 21-4).
«Un mese e mezzo fa abbiamo approvato una specifica memoria di giunta e ora sull'anticipazione della Ztl a Trastevere alle ore 21.30 siamo già molto avanti», ha spiegato ieri l'assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico, Dino Gasperini. «A seguito di numerosi incontri fatti con l'Associazione Vivere Trastevere e in accordo con l'Agenzia della Mobilità e l'Assessore Aurigemma, per risolvere i nodi tecnici legati alla segnaletica e ai varchi informatizzati, siamo pronti per il passaggio finale mercoledì in Giunta». L'assessore Aurigemma ha già firmato il provvedimento. «Credo che sia opportuno ora fare altrettanto, nel rione Testaccio»,  dichiara Alessandro Cochi,  consigliere membro della commissione Mobilità.
(Metro)