A Torino depresso il 10 delle donne in gravidanza

Oltre il 10 delle donne torinesi durante la gravidanza presenta disturbi dell umore una percentuale che pu ograve raggiungere picchi del 40 I soggetti pi ugrave a rischio sono le donne con stati depressivi alle spalle le giovani tra i 18 e i 25 anni le single le divorziate o le vedove con un basso status economico e scarso supporto sociale Gli episodi depressivi inoltre possono manifestarsi sia nei primi tre mesi postnatali 14 5 sia nel primo anno dopo il parto 20 I dati sono stati resi noti ieri in occasione dell iniziativa ldquo A smile for moms rdquo promossa dall Osservatorio nazionale sulla salute della donna Onda a cui aderisce anche l ospedale Molinette laquo La gravidanza ha spiegato Francesca Merzagora presidente di Onda rappresenta un periodo di profondi cambiamenti fisici e psicologici spesso sottovalutati raquo Per questo Onda ha messo in rete i primi sei centri di riferimento Milano Ancona Pisa Napoli Catania e Torino per garantire diagnosi pi ugrave precoci e terapie appropriate Dal 2005 ad oggi sono raddoppiate le donne torinesi gi agrave affette da disturbi psichici anche lievi che richiedono una consulenza specialistica prima della gravidanza passando dal 5 al 10 Un dato importante si sottolinea laquo perch egrave se affrontati preventivamente questi disturbi rispondono positivamente alle terapie nel 90 dei casi raquo Rebecca Anversa