Villa Madama, apertura straordinaria

Roma. Sarà dedicata ai giovani e alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico italiano la ventesima edizione della Giornata Fai di Primavera Fai, che permetterà di visitare 670 monumenti in tutte le regioni italiane. A Roma sabato 24 e domenica 25 marzo apertura straordinaria di Villa Madama, il cinquecentesco gioiello opera di Raffaello e Giulio Romano. Ma si potrà visitare anche l'Acquedotto Claudio-Felice, la Casina Vagnuzzi, il Complesso Borrominiano dell'Oratorio dei Filippini e le pendici di Villa Celimontana, oltre ai diversi monumenti visitabili in provincia di Frosinone, Rieti, Latina e Viterbo. Per il Fai, che ieri ha presentato le iniziative di ques'anno, «è ai giovani che abbiamo dedicato questa edizione perchè è per loro che dobbiamo conservare questo patrimonio che può essere sia sviluppo sia lavoro». Per info. su tutte le aperture: http://www.giornatafai.it/.
(Metro)