Sulle tracce dello Yeti nel parco di Villa AdaVIDEO Trovate inquietanti unghiate

Roma Spaventosi squarci sui tronchi degli alberi sino a due metri di altezza a prima vista opera di potenti artigli profonde buche nel terreno ciocche di spesso pelo sparse nel fitto del bosco Egrave quanto si sono trovati di fronte alcuni esperti frequentatori di Villa Ada addentrandosi nelle parti pi ugrave sconosciute del vasto parco sulla Salaria Tracce inquietanti erano state gi agrave segnalate nell rsquo estate del 2010 ma nei giorni scorsi un nuovo sopralluogo ha ritrovato i segni dei ldquo graffi rdquo Per violenza e altezza non sembrano riconducibili ad alcuno degli animali normalmente presenti a Villa Ada come volpi e istrici n eacute appaiono opera di cani randagi Difficile credere anche che un orso si sia aggirato nei boschi in piena citt agrave In attesa di pi ugrave approfonditi accertamenti scientifici non resta dunque che affidarsi all rsquo affascinante ipotesi lanciata dagli scopritori di un incredibile ldquo Yeti rdquo nbsp Lorenzo Grassi nbsp Guarda il video dello Yeti a Villa Ada nbsp