Studio del GovernoL opposizione alla Tav minoritaria Sandro Plano chiededi riaprir

Per il Governo Monti l rsquo opposizione alla Tav egrave ldquo straniera rdquo ossia non valsusina I numeri del dissenso sarebbero secondo le stime romane pi ugrave esigui di quelle rappresentate dai No Tav In un dossier pubblicato sul sito della presidenza del consiglio il governo Monti sottolinea che il progetto interessa complessivamente 112 Comuni tra Lione e Torino 87 quelli francesi laquo I comuni italiani contrari ndash egrave scritto nbsp sono circa una dozzina ma se si considerano quelli direttamente interessati alla realizzazione di tratte in superficie e o cantieri sono solo due le amministrazioni esplicitamente contrarie Chiusa San Michele e Sant rsquo Ambrogio 6500 persone raquo Analisi che stride con l elenco dei 23 sindaci che sottoscrivono le lettere No Tav del presidente della Comunit agrave Montana Sandro Plano il quale ieri egrave tornato a chiedere laquo un confronto senza pregiudizi raquo Il Governo per ograve tira dritto e nel dossier sottolinea l rsquo attenzione al territorio che si concretizza in 135 milioni di opere di compensazioni e anche lo scarso impatto ambientale dell rsquo opera definita laquo ecosostenibile raquo E se il per l Governo il dissenso egrave minimo chi si oppone non molla ieri 80 donne No Tav hanno portato al sindaco di Susa Emma Amprino delle mimose usando come vasi i bossoli dei lacrimogeni Rebecca Anversa